Videogiochi: dopo le denunce del Movimento Difesa del Cittadino l’Antitrust chiude le inchieste e rende obbligatori gli impegni proposti Electronic Arts e l’Activision Blizzard. Per l’associazione milioni di gamers e tasche dei genitori più tutelati, ma resta ancora molto da fare

«Prima di Natale siamo riusciti ad arginare gli acquisti inconsapevoli nei videogiochi su PC, Consolle e Smartphone, solo in apparenza gratuiti (free to play), garantendo ai consumatori informazioni fondamentali ed un potenziamento (altro…)

0
Read More